Tempo di Libri- la fiera del libro che Milano merita

Si conclude oggi “Tempo di libri” la prima Fiera dell’Editoria Italiana a Milano, una kermesse alla prima edizione voluta da lettori e sopratutto editori che sentivano il bisogno di esporre, coinvolgere e interagire cercando di arricchire e non violare quello che il libro rappresenta in Italia oltre il Salone del Libro di Torino.
E… Sonečka ha visitato la fiera! (per voi ma anche con un po’ di sano egoismo…)

L’ACCESSO entrare dai tornelli della porta Est è stato facilissimo! Il QR code su smartphone ci ha fatto temere eppure, un passo indietro alla presidentessa della RAI Monica Maggioni (l’ho riconosciuta subito già in stazione a Rho Fiera) siamo entrati in un battibaleno.
La prima impressione è che le persone accorse fossero molte più di quello che si potrebbe credere visto l’interesse sempre più di nicchia della lettura e verso il mondo dell’editoria.

Eccomi qui a Tempo di Libri!

IL SENSO GENERALE la manifestazione è governata dalle lettere dell’alfabeto. J sta per Jane Austen, H ovviamente sta per Hobbit e così via- ho acquistato un solo libro, proprio “Lo Hobbit” di Tolkien nello stand Bompiani

L’ESPERIENZA bisogna accedere alla fiera con un piano strategico per non perdersi i tanti eventi e sapere bene, in anticipo, quale coda si vorrà sostenere per entrare ad ascoltare, nelle salette isolate dal chiacchiericcio della fiera, i propri beniamini….  scrittori, divultgatori scientifici, chef, presentatori tv chiunque abbia a che fare con un libro.
Gli stand più belli? Attreante ma sovraffollato lo stand Libraccio.
Una finestra sul mondo kids Gallucci, che con il titolo “Ma le principesse fanno le puzzette?” ha attirato la mia attenzione. La cosa bella è che questa fiera è senza età (i bambini possono veramente divertirsi così come i grandicelli che fanno timbrare il passaporto in ogni corner) e adatta a tutti (lettori, gente del settore)

LA MORALE c’è spazio per tutti piccoli e grandi editori, piccoli e grandi lettori, libri cartacei da sfogliare, tazze a tema letterario e Audible, self publishing e realtà editoriali di nicchia.

 

Qui un po’ di immagini!
Grazie ancora all’Ufficio Stampa “Tempo di Libri” per aver invitato Sonečka!

 

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *